Sonos e Spotify – L’unione fa il controllo

Print Friendly

L’azienda californiana di elettronica di consumo Sonos e il servizio musicale di streaming on demand Spotify hanno recentemente unito le forze per risolvere il problema della qualità dell’app Sonos che è anche l’unica a funzionare con i suoi eccellenti speaker portatili.

Il risultato è la possibilità, per gli utenti Premium Spotify, di controllare gli speaker Sonos tramite l’app mobile di Spotify.

sonos-spotify-1

Occorre scaricare l’ultima versione dell’app Sonos e aggiornare anche il firmware oltre ad avere già installato e attivato l’app Spotify sul proprio smartphone. All’interno dell’app Spotify basterà impostare l’account Sonos con la propria e-mail con obbligo di reset della password.

Al termine della configurazione si dovrebbe presentare sullo schermo dello smartphone l’animazione per il controllo degli speaker sparsi per casa.

Aperta l’app Spotify si sceglie il brano, quale device Sonos tra quelli disponibili e…buon ascolto!