CES 2017: LG Oled W – Quadro d’autore

Print Friendly

Nelle passate edizioni del Consumer Electronic Show a Las Vegas la coreana LG ha sempre sorpreso le platee con costante innovazione in ambito televisori 4K OLED e anche quest’anno non si smentisce con i nuovi pannelli della serie “W” – Wallpaper.

lg-oled-w-1

Due i modelli OLED W: 65″ (7,7 Kg) e 77″ pollici (12,2 Kg), così sottili da essere impossibilitati a ospitare le connessioni al punto che si è dovuto ricorrere a un sottile cavo che porta al collegamento della soundbar e le relative porte audio video tra cui 4 terminali HDMI, 3 USB e una ottica audio. Soundbar peraltro compatibile con l’innovativa codifica audio a oggetti Dolby ATMOS.

L’eleganza e l’ingombro ai minimi storici hanno un prezzo da pagare: i due nuovi modelli possono venire unicamente appesi a un muro non curvo e non sono previsti stativi per un diverso appoggio. L’innovazione non si  ferma qui con ulteriore miglioramento nell’accuratezza dei colori (copertura pari al 99% del gamut DCI P3). Supporto come sempre per le codifiche che estendono la gamma cromatica HDR-10 e Dolby Vision con futura compatibilità per l’HDR avanzato di Technicolor.