Amazon Go – Lo shopping del futuro

Print Friendly

Intelligenza e visione artificiali assieme a tecnologie presenti sulle auto a guida autonoma sono la soluzione di Amazon per la spesa hi-tech in totale autonomia e senza casse. Sufficiente lo smartphone col classico QR Code da usare come badge per venire identificati all’ingresso.

amazon-go-1

Ogni volta che viene prelevato un prodotto il sistema automaticamente lo aggiunge alla lista degli acquisti ed eventualmente lo decurta se venisse rimesso nuovamente al suo posto, con molta probabilità in questo modo si evita che il cliente abbandoni lo stesso in un differente reparto. Si chiama Amazon Go, il supermarket con intelligenza artificiale che addebita automaticamente la spesa una volta usciti dal negozio, senza necessità di ulteriore riconoscimento del consumatore o rilevamento di quanto prelevato. L’addebito avviene esattamente come in una tipica operazione e-commerce.

Al momento Amazon Go esiste unicamente a Seattle, negli Stati Uniti, un alimentari di 160 metri quadri a disposizione dei dipendenti dell’azienda. Superata la fase di test si vocifera che il colosso del commercio elettronico vorrebbe aprire 2000 negozi.