Il nuovo Apple iPhone SE debutta finalmente in società

Print Friendly

Era stato preannunciato nei mesi scorsi ed era atteso un po’ da tutti. E ora è finalmente arrivato. Si tratta di Apple iPhone SE, il nuovo smartphone della casa di Cupertino che abbina design ricercato a nuove e innovative funzionalità. Il tutto, in attesa del debutto in società del tanto desiderato iPhone 7.

Il nuovo melafonino è caratterizzato da un ampio display da 4”, con scocca in alluminio con smussature opache agli angoli, finiture metallizzate e logo Apple in acciaio coordinato. La sua dotazione tecnica è davvero d’eccezione, con un chip A9 a 64 bit, coprocessore di movimento M9 di ultima generazione, fotocamera da 12 Mpixel, Wi-Fi potenziato, connettività LTE, e Touch ID con Apple Pay.
Molte le sue nuove funzionalità, tra cui la possibilità di girare video HD con supporto per il 4K a una risoluzione di 3.840 x 2.160, Retina Flash, che aumenta temporaneamente la luminosità del display fino a tre volte con la tecnologia di illuminazione True Tone; possibilità di foto panoramiche fino a 63 Mpixel, e acquisizione fino a 60fps per video a 1.080p e 240 fps per i video in moviola.
Ma non finisce qui. Il nuovo arrivato in casa Apple consente anche l’esecuzione di più funzioni contemporaneamente consumando meno batteria, fra cui “Ehi Siri” senza bisogno di sollevare l’iPhone e una gamma di opzioni per il monitoraggio dell’attività fisica, come per esempio la misurazione dei passi e della distanza.
iPhone SE sarà disponibile in Svizzera da inizio aprile.

In concomitanza con il lancio del suo nuovo smartphone, Apple ha anche lanciato il nuovo iPad Pro da 9,7″, caratterizzato da un peso inferiore ai 500 grammi per uno spessore di soli 6,1 mm, da un innovativo display Retina Pro con una luminosità superiore, una gamma di colori più ampia e una minore riflettività, la modalità Night Shift e la nuova tecnologia True Tone per la regolazione dinamica del bilanciamento del bianco.
Davvero degne di nota le sue prestazioni, grazie al chip A9X a 64 bit, a un sistema audio a quattro altoparlanti due volte più potente, a una nuova fotocamera iSight da 12 Mpixel, a una videocamera FaceTime HD da 5 Mpixel e a nuove tecnologie wireless più veloci.
iPad Pro supporta inoltre la Apple Pencil e una nuova cover Smart Keyboard, progettata per adattarsi al nuovo iPad Pro da 9,7″. Il nuovo iPad Pro integra inoltre evolute tecnologie per lo schermo, fra cui un display True Tone, che utilizza nuovi sensori a quattro canali per regolare dinamicamente il bilanciamento del bianco in base alla luce circostante. Il display Retina è più luminoso del 25% e meno riflettente del 40% rispetto all’iPad Air 2. Utilizza la stessa gamma di colori più ampia dell’iMac con display Retina 5K, fornendo una saturazione superiore del 25% per colori più vivaci e brillanti. Il timing controller personalizzato, il fotoallineamento e l’Oxide TFT garantiscono colori, contrasto e nitidezza. La sua connettività wireless ultra-veloce permette poi di restare connessi ovunque, grazie al Wi-Fi 802.11ac con tecnologia MIMO, al supporto per l’ancora più veloce LTE Advanced e al maggior numero di bande LTE supportate rispetto a qualsiasi altro tablet.