Apple Pay in Svizzera per i clienti Cornèrcard a partire da quest’estate

Print Friendly

Il nuovo metodo di pagamento mobile “contactless” sta assumendo sempre più una propria dimensione; al supermercato, al ristorante o al distributore automatico di biglietti possiamo utilizzare sempre più spesso questa forma “alternativa” di pagamento.

 

Dall’introduzione di carte di debito o credito dotate dell’apposita opzione di pagamento “senza contatto”, questo sistema è stato metabolizzato con crescente fiducia e apprezzamento. La Cornèr Bank, istituto di credito luganese, fornirà ora ai suoi clienti un servizio aggiuntivo, innovativo e di tendenza, che consentirà loro di acquistare merci e servizi con la massima comodità semplicemente sfiorando il sensore iPhone Touch ID.

corner3Un Token (Device Account Number) univoco, cifrato e archiviato in modo sicuro sul dispositivo mobile viene assegnato al momento del pagamento, il numero della carta di credito non sarà quindi memorizzato né archiviato sul dispositivo e neppure sui server Apple; ciò per garantire agli utenti massima privacy e sicurezza delle transazioni. Ogni pagamento è autorizzato mediante un codice di sicurezza dinamico individuale.

 

Installare e impiegare Apple Pay è molto semplice, funziona su iPhone 6, iPhone 6 Plus e successivi, iPhone SE ed Apple Watch, e può essere usato sia in Svizzera sia nei punti vendita al dettaglio in tutto il mondo muniti di un terminale per pagamenti senza contatto o per lo shopping online.