Casio Edifice EQB-600D: il mondo al polso

Print Friendly

Più orologio o più smartphone? Un dubbio del tutto lecito che può sorgere nell’osservare le fattezze e le funzionalità offerte dal nuovo EQB-600D presentato da Casio Computer durante quest’edizione di Baselworld.

Il nuovo modello di smartphone-link della casa nipponica, che va ad aggiungersi alla nota gamma Edifice, è caratterizzato dalla presenza di un quadrante secondario multidimensionale a forma di cupola con un motivo rappresentativo del pianeta Terra, realizzato con le più avanzate tecniche di modellatura sviluppate nello stabilimento produttivo Yamagata Casio Co. in Giappone.
Il quadrante 3D Globe funziona in relazione all’ora mondiale indicata sul quadrante posizionato a ore 8, e ruota gradualmente una volta ogni 24 ore, proprio come la Terra. La lancetta del quadrante secondario curvo indica il fuso orario per la città internazionale. Quando la lancetta si trova nella metà superiore significa che, in quel determinato fuso orario, è notte, mentre quando si trova nella metà inferiore indica le ore diurne del relativo fuso orario.
Casio ha sviluppato il sistema Accurate Time che consente il dialogo tra smartphone ed EQB-600D ed estende ulteriormente le caratteristiche di regolazione dell’ora, abbinando i dati provenienti dallo smartwatch con quelli dell’Internet server time.