Gaggenau e la cottura di precisione sottovuoto

Print Friendly

Gaggenau annuncia l’arrivo di due apparecchi professionali per la cucina domestica che consentono la cottura di precisione sottovuoto, con risultati ottimali sia per la conservazione che la cottura dei cibi.

La tecnica del sottovuoto è molto utile e sicura per conservare gli alimenti. I due nuovi prodotti di Gaggenau sono un cassettone e un forno CombiVapore che lavorano in modo armonico insieme per fornire e assicurare risultati di una cucina autentica e professionale.

Partendo dal cassetto sottovuoto, è stato realizzato seguendo la linea estetica dei forni della gamma 400 in acciaio inox, che gli permette di essere integrato al di sotto dei forni CombiVapore.

Il cassetto consente di sigillare il cibo in modo rapido: ciò fa sì che gli ingredienti vengano privati dell’aria conservando nutrienti, vitamine e minerali. Con una cottura a una bassa temperatura costante, compresa fra i 50° e i 95°, si conserva l’aroma naturale di ogni ingrediente e si ottiene una consistenza impareggiabile. Questa tecnica permette infine di assicurare una conservazione più lunga degli ingredienti.

Il forno CombiVapore invece, sono adatti alla cottura a vapore, al forno e alla griglia oltre che la bollitura e sono dotati anche di una funzione di cottura sottovuoto. In aggiunta i forni CombiVapore della serie 400 con un’alimentazione dell’acqua integrata, offrono il primo sistema al mondo di pulizia completamente automatica. È sufficiente inserire la cartuccia di pulizia nella copertura del forno e premere un pulsante: in questi modo i forni si puliscono senza sforzo entro quattro ore, lasciando l’interno splendente e in ottime condizioni igieniche dopo ogni uso.