Huawei lancia il nuovo Mate 8 al CES di Las Vegas

Print Friendly

Huawei Consumer Business Group ha presentato al CES 2016 di Las Vegas il nuovo Mate 8, un smartphone caratterizzato da maggiore potenza, elevata efficienza e durata della batteria.
Dotato di un potente chipset, una batteria ad alta capacità e un design elegante, Huawei Mate 8 è lo smartphone progettato per garantire le migliori performance, così hardware e software sono stati messi a punto per offrire all’utente eleganza e il massimo dell’efficienza.

Efficienza e prestazioni

Caratterizzato da un hardware innovativo, Mate 8 è il primo smartphone dotato di processore Kirin 950,  CPU con potenza fino al 100%, prestazioni della GPU fino al 125% ed efficienza superiore del 70% rispetto al Kirin 925. Lo smartphone presenta inoltre un ottimo bilanciamento tra efficienza energetica e prestazioni d’alta gamma grazie al processore octa-core.
Dotato di una batteria ad alta densità da 4.000 mAh, Mate 8 garantisce oltre due giorni di utilizzo in modalità standard. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida, lo smartphone è in grado di ricaricarsi e durare un giorno intero in soli 30 minuti. Per l’esattezza, la batteria di Mate 8 dura circa 2,36 giorni in modalità standard, 1,65 giorni nei casi di uso più  intenso. Mate 8 dispone anche di un avanzato sistema termico a 6 strati che agevola una maggiore dissipazione del calore e dunque un più  basso consumo energetico.

Basato sulla versione 6.0 Marshmallow del sistema operativo Android, arricchita dall’interfaccia Huawei EMUI 4.0, Huawei Mate 8 offre la libertà di apportare piccole modifiche e migliorie per un’esperienza utente sempre più innovativa; ad esempio, incorpora un servizio di deframmentazione automatica per ottimizzare le prestazioni del sistema ed è dotato di modalità split-screen per una navigazione più agevole tra le applicazioni.

Huawei Mate 8 è dotato di tecnologia “Super Hands-Free 3.0” per chiamate in vivavoce eccellenti da qualunque ambiente:  che ci si trovi in macchina, in una sala conferenze o in un luogo affollato, l’utente può effettuare conversazioni chiare fino a 3 metri di distanza. Grazie ai rilevatori di audio a 120° e alla modalità di riduzione del rumore direzionale, le chiamate in vivavoce risultano più nitide che mai, a prescindere dal luogo in cui si svolgono. Mate 8 può anche registrare perfettamente conversazioni con più partecipanti e riprodurle. Tre microfoni rilevano automaticamente le sorgenti sonore e le voci da molteplici direzioni. Durante la riproduzione, è possibile selezionare la direzione della sorgente sonora che si vuole ascoltare.

Intelligente e siscuro

Huawei Mate 8 introduce una nuova generazione di tecnologia fingerprint per offrire  protezione avanzata. Il sensore di impronta digitale circolare migliora l’identificazione effettiva dell’impronta del 10%, aumenta la velocità di sblocco del 100% e presenta tre livelli di sicurezza per una maggiore protezione. Huawei Mate 8 è compatibile con due standard di impronte digitali per migliorare l’esperienza di pagamento tramite smartphone: Fast Identity Online e Android M. La potente CPU supporta anche la crittografia in tempo reale dell’intero archivio per una migliore protezione dei dati. Mate 8 è provvisto di un sistema di blocco della carta microSD, impedendo a chiunque di accedere ai contenuti senza la password. Nel caso lo smartphone venga rubato, i non è possibile ottenere i dati utente.

Foto stupefacenti

Huawei ha investito 98 milioni di dollari negli ultimi tre anni per sviluppare il primo sensore proprietario per una messa a fuoco più rapida, una maggiore chiarezza e accuratezza  delle sfumature di colore. Un team di 300 ingegneri è stato riunito in Francia per studiare il modo di aumentare la velocità di elaborazione della fotocamera: la larghezza di banda del processo è cresciuta di quattro volte con una precisione a 14 bit. Mate 8 adotta il rivoluzionario Sony 16 Mpixel IMX298 che aumenta le dimensioni del sensore del 23%, per immagini mozzafiato. Dispone inoltre di una fotocamera frontale da 8MP dotata di con un nuovo algoritmo di bellezza per selfie perfetti. Infine, Mate 8 è dotato della modalità “document readjustment”, che raddrizza automaticamente le foto di un documento per una migliore visualizzazione.

Sempre connesso e bellissimo

Huawei Mate 8 supporta la connettività globale e più bande di qualsiasi altro telefono dual-SIM, tra cui 4 bande 2G, 9 bande 3G e 18 bande 4G in 217 paesi e con 1.334 impostazioni operatore. Questo lo rende lo smartphone ideale per professionisti che viaggiano molto per lavoro. Mate 8 presenta un design raffinato ed elegante che mette in evidenza il suo bellissimo display ad alto contrasto da 6 pollici. Grazie a un rapporto screen-to-body dell’83%, lo smartphone rimane compatto senza rinunciare all’ampiezza del display. Il vetro curvato con taglio diamante 2.5D e la scocca in alluminio si sposano in un design unico che dona al dispositivo un aspetto elegante e al contempo pratico.