IMAX e la realtà virtuale

Aperto a Los Angeles il primo centro IMAX VR dedicato alla realtà virtuale per vivere la più immersiva esperienza nel mondo del gaming.

imax-vr-1
Visore Star VR di Starbreeze in prova presso il centro IMAX VR

Quattordici postazioni state-of-the-art permettono di saggiare gli ultimi ritrovati tecnologici: visori HTC Vive e Starbreeze Star VR, sensori di movimento indossabili con feedback che restituisce la sensazione dei colpi subiti.

imax-vr-3

Quando il game lo consente ci si può accomodare in una poltrona D-Box dotata di servo-motori per il movimento e altoparlanti per le basse frequenze che trasmettono coinvolgenti vibrazioni (le stesse che negli Stati Uniti usano da anni anche per visionare film su Blu-ray con speciale codifica), il controller impugnato dal giocatore può avere diversa forma e impugnatura, come una spada laser oppure un mitra, a seconda che il game sia legato alla saga di Star Wars (“Star Wars: Trials on Tatooine”) oppure si impersoni il sicario John Wick (“John Wick Chronicles”).

imax-vr-2

Già annunciata l’apertura di altri centri IMAX VR in Nord America ma anche in Cina mentre la stessa IMAX ha deciso di sviluppare propri contenuti attraverso l’azienda Dreamscape Immersive che annovera tra i propri investitori anche Steven Spielberg.

 

Print Friendly