Io, robot…da fast food

La catena di fastfood Caliburger in collaborazione con Miso Robotics sta sperimentando un robot da cucina con intelligenza artificiale.

flippy-1

Presso la succursale californiana di Pasadena ha debuttato ‘Flippy’, braccio intelligente che cuoce gli hamburger a puntino controllandone la temperatura e chiama il ‘collega’ umano per terminare la preparazione del resto degli ingredienti. L’automa può cucinare anche patatine, preparare il piatto con la pietanza o tagliare le verdure.

Il sistema è dotato di fotocamere, sensori e programma d’apprendimento che gli consente di memorizzare dove si trovano gli ingredienti senza aiuto dall’esterno. A sperimentazione terminata l’idea dell’azienda sarebbe quella di aumentare il numero degli automi-inservienti coprendo i rimanenti locali nell’arco di circa due anni.

 

Print Friendly