Per i suoi 20 anni Dell presenta tre novità all’E3

Print Friendly

Alienware presenta una nuova gamma di prodotti potenti e ottimizzati per la realtà virtuale in occasione dell’E3 di Los Angeles. Da sempre pioniere nei sistemi di gaming, Alienware presenta nuove soluzioni pensate per coloro che cercano innovazione ed esperienze migliori nel campo del gaming e della realtà virtuale.

L’Alienware Aurora, è un desktop mid-tower dotato di massima potenza e prestazioni. La grafica è ottima e si presenta perfetta per giochi in 4K o anche 12K. Tra i miglioramenti nelle caratteristiche tecniche c’è la più recente CPU di Intel e la memoria overlockable.

Che si giochi a risoluzioni elevatissime o che si sperimentino esperienze VR senza precedenti, Aurora è l’ultimo di una serie di innovazioni progettata appositamente per i gamer professionisti.

Il nuovo Alpha invece è il sistema di gaming Windows perfetto per qualunque ambiente grazie al suo design compatto e ha GPU NVIDIA GeForce GTX 960 con 4GB di memoria GDDR5. Per spingere le prestazioni ai livelli di gaming VR e 4K, l’Alpha è compatibile con l’Alienware Graphics Amplifier.

Area-51_lsy_05025lf_gy_blUno dei desktop più desiderati di sempre è il Desktop Alienware Area-51. Si tratta di un desktop di gaming full-tower dotato delle nuove CPU Intel Core i7 che vanno da 6 a 10 core, ed è inoltre dotato della tecnologia NVIDIA GeForce più recente.

L’Alienware 13, mostrato in anteprima al CES di Las Vegas, è il primo notebook di gaming che offre la tecnologia display OLED progettata in collaborazione con Samsung. Il touchscreen OLED dell’Alienware 13 offre un incredibile contrasto, oltre che una migliore saturazione del colore. Essendo il notebook con il tempo di risposta più veloce, i giocatori potranno godere di un’esperienza di prestazioni fino ad oggi non disponibile su un LCD. Inoltre la compatibilità con l’Alienware Graphics Amplifier assicura inoltre massime prestazioni oggi e in futuro, e un’esperienza ancora migliore con questo incredibile schermo.