Qualcuno ha trovato il modo di giocare Doom sulla Touch Bar del MacBook Pro

Print Friendly

Un ingegnere di Facebook ha trovato un uso alternativo per la Touch Bar del suo Macbook Pro e l’ha trasformata un minuscolo schermo sul quale giocare Doom.

Adam Bell è un ingegnere di Facebook ed è una persona decisamente creativa. Mentre tutti si limitano a usare la Touch Bar installata sui nuovi MacBook Pro per usare velocemente le Emoticon o come sostituto dei tasti funzione, Adam ha preferito fare di meglio e l’ha trasformata in uno schermo sul quale giocare il buon vecchio Doom, la versione del 1993. Per dimostrare che non si tratta di una tipica sparata da osteria, ha condiviso questo filmato.

Un risultato notevole, anche se oggettivamente giocare alla peculiare risoluzione di 2170×60 non è certamente il massimo della vita. Adam ha quindi avuto un’idea ancora più brillante: perché non giocare il titolo comodamente sul monitor principale e sfruttare la barra solamente per indicazioni come energia, munizioni e via dicendo? Dopo qualche altra linea di codice, ecco il risultato: