Rise of the Tomb Raider entra in fase gold

Print Friendly

Square Enix, Crystal Dynamics e Nixxes hanno annunciato che Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration è entrato in fase gold. Lo sviluppo del gioco è terminato, adesso lo sviluppatore entrerà nella fase di produzione e distribuzione del prodotto in tutto il mondo, in attesa del lancio ufficiale.

Lo studio è in festa con tutti i fan di Tomb Raider, ringraziandoli per essere con in questo viaggio di Lara da vent’anni” ha dichiarato Scot Amos, capo di Crystal Dynamics “Questo ci ha fornito l’occasione per offrire una nuova esperienza targata Tomb Raider. Con l’aggiunta del supporto di PlayStation VR, è possibile riprodurre il mondo attraverso gli occhi di Lara per la prima volta nella storia del franchise”.

Rise of the Tomb Raider 20 Year Celebration include numerosi contenuti aggiuntivi rispetto all’edizione già in commercio: l’episodio bonus Legami di Sangue (giocabile anche con PlayStation VR) le modalità extra Endurance Co-Op e Lara’s Nightmare, oltre a numerose skin per Lara e le armi.

Il titolo sarà disponibile su PlayStation 4 a partire dal prossimo 11 novembre.

I contenuti aggiuntivi arriveranno in un secondo tempo anche per Xbox One e Windows 10.

Rise of the Tomb Raider, è stato uno dei più celebrati giochi dello scorso anno.

Il gioco è stato nominato per più di 75 award, vincendone 27. Rise of the Tomb Raider é stato anche nominato per nove DICE Award, più di qualsiasi altro titolo del 2015.