Stop a calzini spaiati o capi dimenticati nel cesto della biancheria sporca con la nuova Samsung AddWash

Print Friendly

Il prodotto giusto per smemorati e distratti. Con la nuova lavatrice AddWash di Samsung è possibile infatti dire definitivamente addio a capi di abbigliamento dimenticati per sbaglio nel cesto della biancheria sporca.

Le nuove lavabiancheria della multinazionale coreana dispongono infatti di un piccolo sportello situato nella parte superiore dell’oblò principale attraverso il quale è possibile aggiungere capi dimenticati, che non devono aspettare un secondo lavaggio, così come introdurre detersivo o l’ammorbidente in corso. È sufficiente aprire l’oblò AddWash e premere il tasto Pausa per mettere in standby la lavatrice, aggiungere qualunque tipo di capo o detersivo e proseguire in pochi secondi con il programma di lavaggio prescelto.
E se qualcosa nel lavaggio non va bene o se si vuole avere la possibilità di comandare comodamente la lavatrice stando comodamente seduti sul divano del saloto, nessun problema: la nuova Samsung AddWash si connette alla rete Wifi di casa e, attivando la funzione Smart Control, si potrà comandarla e controllarla anche da remoto, per adattare il lavaggio alle proprie esigenze del momento.
Non solo. Grazie all’apposita app ‘Smart Home’, disponibile sia per Android che iOS, è possibile anche monitorare lo stato del lavaggio e ricevere notifiche per conoscere l’inizio delle varie fasi di lavaggio, o il termine del programma.
Ma la comodità non è solo l’unica prerogativa della nuova AddWash. Un’altra caratteristica davvero innovativa delle nuove lavabiancheria targate Samsung è rappresentata da velocità, garanzia dei risultati e, soprattutto, efficienza energetica. Con il nuovo programma di lavaggio Ecolavaggio rapido, difatti, è possibile lavare fino a 5 kg di indumenti a 40°C in meno di un’ora, senza rinunciare a ottime performance.
Grazie alla tecnologia Eco Bubble è possibile introdurre all’inizio del ciclo di lavaggio delle bolle d’aria che dissolvono perfettamente il detersivo, aumentandone l’efficacia e rendendolo in grado di penetrare velocemente e profondamente nelle fibre dei tessuti già a basse temperature. Appositi getti d’acqua aggiuntivi nella parte superiore del cesto, inoltre, sono poi in grado di potenziare e velocizzare il risciacquo, ottenendo risultati ottimali in poco tempo. Il risparmio è così assicurato, con un guadagno aggiuntivo del 50% di energia oltre alla classe A+++.
Ottime, poi, sono anche le performance in termini di silenziosità, grazie all’integrazione del motore Digital Inverter capace di ridurre al minimo la rumorosità dell’apparecchio, essendo privo di spazzole.
In Svizzera, Samsung AddWash è disponibile in quattro differenti serie: WW8500, WW7500, e WW6500 WW5500. La serie WW5500 è già disponibile al prezzo di CHF 1.799, mentre la serie WW6500 è disponibile a CHF 1.999. Le serie WW7500 e WW8500 saranno invece disponibili a partire dal prossimo mese di aprile al costo, rispettivamente, di CHF 2.099 e CHF 2.999.