Tesla ci mostra cosa “vede” il pilota automatico

Print Friendly

Tesla pubblica un video dove mostra cosa “vede” il pilota automatico delle sue vetture.

Quello che sembrava un sogno è finalmente realtà: una macchina capace di guidarsi da sola, senza bisogno di conducente. A oggi, l’unica cosa che ci impedisce di farlo sono le leggi perché le Tesla includono tutta la tecnologia necessaria. E sono già sul mercato, sebbene il prezzo non sia proprio popolare.

Per dimostrare il funzionamento dei suoi algoritmi di guida automatica, l’azienda guidata da Elon Musk ha pubblicato un video che mostra cosa “vedono” i numerosi sensori durante un viaggio.

Si tratta di una Model-X sulla quale è equipaggiato il sistema di guida che sarà a breve disponibile come aggiornamento (non gratuito, purtroppo) ai possessori dell’auto. Non bisognerà portarla in officina per installare componenti ma solamente scaricare un aggiornamento del software, come facciamo quasi ogni giorno con lo smartphone. Attenzione però: il fatto che l’auto sia in grado di guidare automaticamente non significa che potremmo andare a bere come spugne per poi farci portare a casa dalla vettura. Al momento, le leggi impongono che ci sia un guidatore dietro al volente. Sobrio e pronto a prendere il controllo in caso di necessità .