The Last Of Us – Il sequel a marzo 2017 su PS4 e XBox One

Print Friendly

Survival horror di grande successo, “The Last Of Us” uscì per PlayStation 3 a partire dal 2013 poi su PlayStation 4 con successive rimasterizzazioni sino all’attuale versione Pro della console Sony, rivisitazioni a risoluzione video Full HD (1920 x 1080 pixel a 60 frame al secondo). Avventura 3D con visuale in terza persona vissuta principalmente nei panni di Joel, sopravvissuto a un’immane pandemia che ha sconvolto la Terra. I pochi brandelli di civiltà sono militarizzati e Joel è un contrabbandiere a cui viene chiesto di accompagnare la giovane Ellie fuori dalle mura di cinta di una città presidiata.

the-last-of-us-2_1

Questo l’incipit di un viaggio suddiviso in 12 capitoli dalle tinte fortissime, in cui la coppia è chiamata ad affrontare mortali pericoli e il gamer a risolvere anche alcuni enigmi affrontando con armi bianche e da fuoco soldati e infetti.

Emozione al recente PlayStation Experience 2016 quando è stato annunciato “The Last of Us Parte II”, seguito del capolavoro di Naughty Dog. Già dal trailer, che qui vi riportiamo, è possibile rendersi conto dell’incredibile livello qualitativo, confermando la presenza degli stessi protagonisti della prima avventura, gli attori Troy Baker (Joel) e Ashley Johnson (Ellie).

the-last-of-us-2_2

I due personaggi muoveranno in una storia come sempre grafica e iperviolenta che va a collocarsi cronologicamente alcuni anni dopo il primo episodio, con Ellie diciannovenne e protagonista principale. Colonna sonora nuovamente del maestro argentino Gustavo Santaolalla, premio Oscar per le composizioni dei film “I segreti di Brockeback Mountain” e “Babel”.

A marzo 2017, per PlayStation 4 e Xbox One.